AnimaliLife Style

IL PASTORE DEL CAUCASO

Caro Lettore

,nei giorni scorsi abbiamo visto più da vicino, grazie a Donatella Tinari le caratteristiche del Leonberger, oggi invece,con l’aiuto di Giuseppe Evoli allevatore e grande esperto di Pastori del Caucaso, cercheremo di conoscere meglio alcune peculiarità di questa splendida razza ancora poco diffusa in Italia.
Giuseppe, per prima cosa puoi raccontarci brevemente come è nata questa tua passione?



Sono sempre stato appassionato di cani e ne ho avuti tanti e di tipologie diverse, poi la prima volta che ho visto un Caucaso è stato 20 anni fa, e sono rimasto subito affascinato della sua maestosità e dell’equilibrio che ha nel rapportarsi sia con le persone sia con gli altri cani.

Il mio primo Pastore del Caucaso si chiama Bart, è un campione Italiano ed è il coccolone di casa.Bart è un cane stupendo, ha un carattere bellissimo.

Mi ricordo ancora molto bene la prima volta che l’ho portato a casa: mia moglie aveva paura e non mi ha parlato per 10 giorni!

Adesso ho 11 Pastori del Caucaso e mia moglie li gestisce insieme a me, le sue paure sono svanite!

Perché, tra le tante razze, proprio il Pastore del Caucaso è riuscito a conquistarti?

Semplicemente perché il Caucaso è molto equilibrato,con la famiglia è perfetto: molto attento nei confronti del gruppo famigliare e con i bambini è un vero baby sitter.Ma attenzione agli estranei, infatti,  è un cane molto diffidente, non ama gli estranei, lui è nato per la difesa del territorio e della famiglia e se vede una minaccia non ci pensa tanto a difendere il suo nucleo famigliare.Ama molto fare parte della famiglia e viverci assieme.
Come bisogna comportarsi con un cucciolo di Pastore del Caucaso? 

Oltre a tutte le cure necessarie ad un cucciolo, fin da piccolo bisogna insegnargli “l’A B C del comportamento cinofilo” ma attenzione: non come padrone ma come capobranco.Capobranco significa essere un leader ed imporsi non con la violenza ma con fermezza e consapevolezza di cosa sarà un Caucaso da grande.
Facendo questo avremo un cane equilibrato e consapevole della sua forza e pronto a difendere la sua famiglia.

A chi ti senti di consigliare questa razza?Il proprietario di un Caucaso deve essere una persona calma e decisa e avere un carattere forte.Il Caucaso è già  di per se stesso un cane dal carattere molto forte e molto deciso e se vede un padrone che è indeciso e poco fermo sarà lui ha prendere il sopravvento.Non è un cane per tutti necessita anche di un giardino, di uno spazio dove potersi muovere liberamente. Non teme le basse temperature grazie al suo folto pelo.Non è un cane da appartamento!Per avere altre informazioni potete visitare il mio sito internet http://www.AllevamentoDelloZar.it/ L’allevamento si trova a Calizzano in provincia di Savona e potete venire a visitarlo di persona, basta una telefonata al:  333 890 0541
Grazie Giuseppe per aver condiviso la tua preziosa esperienza con me e con tutti i lettori di TheBloggest!

Un saluto a tutti

Chiara

P.s. tutti i cani che vedete nelle fotografie qui sopra sono di Giuseppe Evoli.

Ti piacciono i cani? Se sì seguimi 

qui:  https://www.facebook.com/NutrizionePersonalizzataPerCanieGatti/

Mostra ancora

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
Close
Close