Salute e benessere

Si può essere immortali?

Il dott. Alexis Carrel, a questo proposito, diceva:
“La cellula è immortale. E’ semplicemente il fluido nella quale galleggia che si degrada. Sostituendo questo fluido ad intervalli regolari, daremo alla cellula ciò che le necessita per nutrirsi e, per quanto ne sappiamo, il pulsare della vita potrà continuare indefinitamente”.Ma chi è Alexis Carrel? Uno scienziato che nel 1912 ha vinto un Nobel e per provare che è possibile rendere immortale una cellula lo ha dimostrato tenendo in vita il cuore di un pollo per oltre 28 anni…Ecco perchè è tantoimportante l’elemento ACQUA o LIQUIDO o FLUIDOper la nostra VITALITA’!
In fondo siamo composti del 80% di questo elemento e dovremmo SEMPRE tenerne conto!

Ma allora cosa varia lo stato di “”salute”” del LIQUIDO di cui siamo composti?

Abbiamo parlato nei precedenti articoli della capacità dell’acqua di REGISTRARE suoni ma anche intenzioni e che bastano poche parole o frequenze per mutare il suo stato (riferimento Scienziato Masaru Emoto)

Il cibo, cosa beviamo e respiriamo influiscono in modo importante  nella composizione dell’acqua del nostro corpo, e sappiamo tutti  di trovare POCO NUTRIMENTO in ciò che attualmente il mercato produttivo propone.

L’acqua può anche variare il suo stato in base della temperatura così da divenire anche solida o gas; lo stato ottimale per la nostra salute è certamente FLUIDO dove, PER IL NOSTRO CORPO il troppo freddo non và bene e il troppo caldo neppure.

Cos’è che permette allora di stare in SALUTE senza rischiare il condizionamento e l’invasione di tutti questi fattori, e, (senza sperare nell’immortalità), OTTENERE UNA BUONA QUALITA’ DI VITA?

La macchina perfetta che lo rende possibile è il NOSTRO CORPO e grazie al suo complicato sistema FILTRANTE e di OSMOSI, lo esegue in modo assolutamente ISTINTIVO; il sistema complesso del corpo umano permette di riconoscere ciò che è nocivo e di attivare il sistema immunitario e di auto – prevenzione.

Ma noi ascoltiamo il nostro istinto o invece cerchiamo, come ci ha insegnato la società, di ignorarlo?

Possiamo fare qualcosa PER NOI, in attesa che si possa vivere in un NUOVO MONDO?Si dice che prima bisogna migliore sè stessi e poi il MONDO ed è VERO! RICOMINCIARE da NOI, ma come?

Tanti rimedi naturali esistono, e fanno bene la loro parte!

La Meditazione, lo Sport, la ricerca del giusto Cibo coltivato in modo sano, il Divertimento, il Relax, ricevere Amore sincero intorno a noi, stare in contatto ed in osservazione della Natura….

…tante le soluzioni ed ognuno di noi deve fare l’analisi e trovare le soggettive RISPOSTE PERSONALI, e quando individuate,  mantenerle principale nutrimento della vita di tutti i giorni.
Ma esiste un Principio Attivo BIO COMPATIBILE che vada bene per tutti e che ci possa aiutare strada facendo?…e magari possa aiutare CHI ha già pregiudicato il suo stato funzionale e reattivo?SI! La scoperta è recente ed è completa perchè aiuta sia lo stato ENERGETICO sia FISICO sia OPERATIVO delle cellule e la difficoltà maggiore è proprio diffondere velocemente la sua conoscenza a beneficio di tutti gli esseri viventi per tutti gli ambiti produttivi.

Da parte mia, dopo tanta ricerca sull’acqua sono arrivata a ritenere Eira BioCurativa la risposta più veloce e completa ora scoperta perchè lavora sul liquido INFORMANDOLO di nuova VITA;

Il mondo Scientifico e Medico così come quello Professionale, hanno strade completamente diverse e tempi a volte molto lunghi per divulgare alcune notizie, anche se sono stati i primi ambiti ad essere informati.Credo che sia giusto che le informazioni arrivino velocemente a tutti e ringrazio di questo spazio che mi permette di chiacchierare con voi e passare tante notizie da me acquisite grazie a intelligenza e umiltà di bellissime anime incontrate; la mia curiosità, senso critico  e voglia di verifica ha reso possibile la concreta applicazione.

Alla Natura occorre solo un piccolo e SANO aiuto e naturalmente riprende a fare il Suo LAVORO in modo autonomo, evitando il rischio di condizionamenti esterni obsoleti!Una volta superate le confusioni, vengono memorizzati dall’acqua sia gli errori che le soluzioni e questa è una fantastica  verità e garanzia alla base dell’autonomia evolutiva!

Buona Vita

Mostra ancora

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
ENTRA NELLA COMMUNITY
The Bloggest
Close
Close