Life StyleViaggi

Estate in Vietnam? Sì, ma con il treno

L’itinerario tocca tutti i luoghi più importanti ed alcuni meno conosciuti, degli autentici “fuori rotta” che arricchiscono il viaggio, dettagli su un Vietnam da conoscere giorno per giorno, senza fretta, avendo anche il tempo opportuno di soffermarsi su ciò che si sta vivendo.
Oltre quindi alle tappe classiche di Hanoi con la sua Pagoda ad un solo pilastro, datata 1049 che costituisce uno dei templi più particolari del Vietnam, il mausoleo di Ho Chi Minh, il padre storico del Vietnam moderno, il Tempio della Letteratura, il suo centro storico, per passare al mercato di Dong Xuan, con le sue bancarelle affollate ricche di prodotti locali. La visita procede con una crociera sulla Baia di Halong, con le sue grotte e bagni, costellate da splendide formazioni carsiche.
La mia proposta di viaggio prosegue poi verso la più parte centrale del Vietnam, alla scoperta delle meraviglie naturalistiche nel Parco Nazionale di Pong Nha, confinante con il Laos, patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1998, caratterizzato da calcare carsico, grotte e caverne, come la Paradise Cave, aperta al pubblico nel 2010.Da qui vi consiglio poi di spostarvi a visitare il Museo Cham e la DMZ, ovvero la cosiddetta “zona demilitarizzata”, che narra i recenti accadimenti legati alla guerra del Vietnam.
Questa zona del Vietnam è anche quella più consigliata per i viaggi estivi, in quando risente di un clima accettabile e al riparo dalle piogge. Proprio per questo motivo suggerisco di trascorrere qualche giorno di pausa sullaspiaggia di Nha Trang: un luogo dove decisamente non ci si annoia per le molteplici attività acquatiche offerte e non esattamente la meta ideale per una “fuga romantica” una sosta qui contribuirà sicuramente a spezzare un po’ il viaggio e effettuando qualche escursione in barca al largo della costa il soggiorno non deluderà certo il visitatore.
Un viaggio nel viaggio quindi, dove le esperienze principali non sono solo la visita delle singole località, ma anche il tempo prezioso impiegato per raggiungerle. Panorami incredibili e altrimenti non visibili si susseguiranno davanti agli occhi, semplicemente affacciandosi da un finestrino.

Mostra ancora

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
Close
Close