AnimaliLife Style

Perché il cane è meglio dell’uomo

Nella vita capita di trovarsi spesso a dover prendere una decisione, ma solo un vero animalista o meglio, chi ama e rispetta veramente gli animali, saprà fare la scelta giusta eliminando le persone negative.Il più delle volte quando si ha un partner succede che quest’ultimo ne sia allergico o addirittura non ami gli animali.. e ti metta alle strette chiedendo di scegliere lui/lei o il vostro peloso esattamente come è successo a Ringhio che si ritrovò in canile per uno stupido “capriccio” di partner..Fortunatamente per il cane c’è stato un lieto fine e, in nove mesi, come accennato l’ultima volta, trovò adozione vivendo attualmente una vita ricca di coccole e vizi ma non tutti hanno questa fortuna. Questo non è amore… è semplice egoismo o gelosia per il fatto che chi ha un animale lo mette al primo posto come un figlio in quanto è un membro della famiglia e come tale va rispettato.
Con quale coraggio si fa a sostituirli? Loro che amano incodizionatamente, loro che nei momenti di sconforto vengono lì e ti siedono accanto senza che tu gli chieda nulla, loro che come rientri a casa ti riempono di feste e che con le passeggiate ti regalano momenti di relax, loro che che danno senza chiedere nulla in cambio… loro sì… che sono per sempre e ci accettano così come siamo! Questo è amore! E va difeso sempre! Siete davvero certi di volervi separare, rinunciare al vostro peloso per un amore che non sarà mai eterno e sincero come quello del nostro amico a quattro zampe? Le persone deludono, feriscono di continuo… non facciamoci calpestare! Devono accettare la nostra situazione..Facciamo finta che al posto di un animale si abbia un figlio, non vedo differenza. Bambini e animali sono esseri innocenti che vanno custoditi come un vero tesoro..
Io mi trovai in una situazione simile qualche mese fa con Diva. Lei era intestata al mio ex ed al momento della chiusura della storia la mia prima domanda era sapere a chi sarebbe rimasta. Essendo intestata a lui, era lui il proprietario e a lui spettava la decisione finale ma quando mi disse che avrei potuta tenerla io, ero piena di gioia perché ci tenevo e non potevo immaginarmi una vita senza lei. Sarebbe stata dura accettare la separazione. In molti mi chiesero: “Come mai se era sua non l’ha tenuta? Allora non ci teneva così tanto se l’ha mollata a te…”. A me non importa più nulla di tutto ciò… a me interessa solo farla stare bene senza farle mancare niente. Certo i primi tempi lei ha sofferto parecchio ma ora fa parte del passato quindi impariamo a rispettarci continuando ad essere sempre noi stessi senza permettere ad un estraneo di modificare il nostro essere e la nostra vita.
Non potrei mai pensare di rinunciare ai miei sei pelosetti per una persona, non ascoltiamo chi dice..”Eh! ma così non potrai mai andare in vacanza, come fai a mantenerli..” La frase che spesso mi sento dire è: “E’ un vincolo, hai degli orari da rispettare per farli uscire… sono tanto impegnativi!”. Non mi pare un dramma, tutte le cose sono fattibili, impariamo ad ascoltare e seguire il nostro cuore.
Lottiamo per ciò che amiamo e continuiamo ad esporre le nostre idee, tanto la gente parlerà e giudicherà sempre.

Mostra ancora

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
ENTRA NELLA COMMUNITY
The Bloggest
Close
Close