AnimaliLife Style

Museruola: favorevoli o contrari?

Come ci si deve comportare in determinate situazioni? Vi racconto un episodio.

Ad una mia conoscente mentre passeggiava con il proprio amico a 4 zampe è capitato di incontrare  un altro cane (in questo caso preciso la razza per un valido motivo perchè etichettato tra le razze da combattimento)… un bellissimo esemplare di dobermann. Mi ha raccontato che mentre usciva la sua cagnolina di piccola taglia senza guinzaglio (come spesso noi tutti della zona facciamo perché non c’è pericolo di macchine e i cani del vicinato hanno legato tra loro) si è vista arrivare questa persona con al guinzaglio il proprio cane.  La sua cagnolina (lucky) essendo libera, la prima cosa che ha fatto è stato andare incontro al dobermann abbaiando. La signora gentilmente ha chiesto di richiamare il proprio cane in quanto il suo é cattivo/a e le é stato risposto di far indossare la museruola per evitare morsi al suo cane (lucky).

Io per prima lascio i cani liberi, ma quando incontro cani che non conosco le richiamo per legarle proprio per evitare inutili discussioni. Comunque è da sempre che sento alcuni pareri che obbligherebbero questi cani definiti aggressivi e da combattimento, a girare con la museruola. Io sono dell’idea che mettere una museruola a un povero cane solo perchè non ama i suoi simili, soprattutto se tenuto al guinzaglio, non sia giusto. Siamo noi padroni ad avere un po’ di buon senso e di rispetto per gli altri e riconoscere quando si è dalla parte del torto, e  tacere.
Io per prima lascio i cani liberi, ma quando incontro cani che non conosco le richiamo per legarle proprio per evitare inutili discussioni. Comunque è da sempre che sento alcuni pareri che obbligherebbero questi cani definiti aggressivi e da combattimento, a girare con la museruolaIo sono dell’idea che mettere una museruola a un povero cane solo perchè non ama i suoi simili, soprattutto se tenuto al guinzaglio, non sia giusto. Siamo noi padroni ad avere un po’ di buon senso e di rispetto per gli altri e riconoscere quando si è dalla parte del torto, e  tacere.

A volte mi capita di incontrare in centro cani con la museruola che mi fanno tenerezza ma è altrettanto vero che nessuno meglio del proprio padrone sa come gestire il proprio amico a 4 zampe e come sia il suo comportamento in presenza dei suoi simili, allora io cosa dovrei fare con Perla? Mettergli la museruola? Perchè è un cane che non si fa toccare, non la definisco aggressiva tanto meno da combattimento, ma molto diffidente dell’essere estraneo.

Tant’è che io lo comunico subito… Molto spesso ci capita di fermarci a parlare e in quel momento c’è chi vorrebbe dar loro una carezza. Io  avviso subito dicendo che Perla non vuol esser toccata: a volte ho di fronte persone di buon senso che comprendono ma altre volte no e mi sento dire: “ma io non ho paura figuriamoci se mi morde”. Perché io devo rischiare di dover sgridare la mia cagnolina quando viene spinta ad una reazione che si può benissimo evitare? E sono costretta ad andarmene per far si che Perla rimanga serena e si goda la passeggiata.

Io sono dell’idea che indipendente dalla razza si debba sempre rispettare il loro spazio (nessuna delle mie 3 cagnoline e di pura razza). Se Perla non viene disturbata é una cagnolina buonissima e quindi non vedo perchè fare usare la museruola se il proprietario decide che non é il caso.

La domanda é: se scappa? Come facciamo a sapere che scappando non vada a mordere qualcuno o qualche cane? Questo lo saprà il legittimo proprietario così come io so che se Perla scappasse andrebbe a nascondersi da ogni rumore e non aggredirebbe mai chi ha davanti e certamente non sarebbe facile da avvicinare da un estraneo.

Mostra ancora

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
ENTRA NELLA COMMUNITY
The Bloggest
Close
Close